Live Report

|Live Report| Daniele Celona e Est Egò live allo Stabilimento Estivo Base

Giovedì scorso ho avuto finalmente di nuovo il piacere di riascoltare dal vivo Daniele Celona.

L’occasione mi è stata data da Line Check Warm Up, rassegna del giovedì dello Stabilimento Estivo Base, che introduce i live con un’intervista al protagonista della serata.

La chiacchierata pre-concerto con Celona ha previsto, ovviamente, delle domande riguardo il suo gioiellino Abissi Tascabili.

Torna ancora una volta il tema di quanto sia stato desiderato un supporto fisico, oltre che digitale: un disco dentro una graphic novel (o viceversa).

A Daniele è stato chiesto inoltre cosa ne pensa del trend musicale attuale e di come si ci debba approcciare ad un modo di usufruire la musica dettato principalmente da un algoritmo di Spotify.

Ha specificato che non ha pregiudizi riguardo a trap e rap, l’unica cosa che conta è portare un messaggio.  ovvero farsi portavoce di punti di vista e opinioni riguardo la società e la situazione odierna.

Gli artisti più ascoltati mancherebbero questo obiettivo.

Secondo lui questo è un male, perché se si invitasse il grande pubblico all’impegno sociale e all’esercizio di pensiero si potrebbe avere un impatto.

Dopo questa interessante discussione, si è passati al live: con una versione ridotta della band ha eseguito brani dei vari album.

Come sempre tutti gustati dai presenti, ma soprattutto dal gruppo dei suoi accaniti fan che lo seguono ovunque.

L’unico fatto riguardo Daniele Celona che non mi spiego è come sia possibile che non sia ascoltato da tutti e non abbia un immenso seguito.

Mistero.

Contando che lui è un Maestro della parola e del suono e si accompagna con musicisti ineccepibili, come il suo chitarrista, Davide Invena, per esempio.

Lui, a sua volta, fa parte di un interessante progetto operante nella scena torinese: gli Est-Egò, i quali hanno aperto questa serata al Base, suonando i loro pezzi e anticipando quella che  a breve sarà una nuova uscita. 

Attendendo il nuovo disco, ho posto loro qualche domanda, che pubblicheremo a breve su CSI.

di Francescamaria Aiello

Condividi

Comments are Closed

Theme by Anders Norén