The Brian Jonestown Massacre, mito assoluto della musica alternativa americana, arrivano in Italia per presentare “Something Else”, diciassettesimo album della band.

The Brian Jonestown Massacre – Nati a San Francisco nel 1990, in omaggio al leggendario chitarrista dei Rolling Stones, i BJM ruotano attorno alla mitica figura di Anton Newcombe, vero e proprio guru della scena neo-psichedelica californiana. Anton è un talento tanto geniale quanto controverso: una vita folle che si tramuta in genialità musicale. La storia del gruppo è partita dagli anni ‘90 e nel corso di quasi vent’anni di carriera ha ridefinito i canoni della ricerca rock attraverso la psichedelia, pubblicando album che hanno reso la band un vero e proprio culto nella scena alternativa mondiale.

The Brian Jonestown Massacre

Capaci di live show selvaggi e imprevedibili i BJM, a causa del carattere instabile del loro frontman, negli anni hanno ruotato oltre 40 musicisti, alcuni diventati molto famosi: nei BJM hanno suonato membri di Black Rebel Motorcycle Club, Warlocks e Dandy Warhols. Proprio grazie a questi ultimi i BJM hanno raggiunto il picco della loro popolarità, quando nel 2004 uscì il documentario “Dig!”, vincitore del Sundance Festival. 

Chi li ha già visti dal vivo consiglia di non perdere questo appuntamenti con la storia musicale della fine millennio e del nuovo, i Brian Jonestown Massacre saranno il 27 al Santeria Social Club di Milano ed il 28 al Bronson di Ravenna, che con ogni probabilità darà via alla stagione musicale con un sold out, la nostra Eleonora Rapezzi è gia pronta ad immortalarli.

Adesso prendete le cuffie o accendete le casse del vostro impianto e godetevi la performance integrale dei Brian Jonestown Massacre al Festival La Route du Rock, il 27 o 28 Settembre invece andateveli  a vivere in pieno.

 

Venerdì 28 settembre 2018

The Brian Jonestown Massacre
+ The New Candys

RISCHIO SOLD OUT! ULTIMI BIGLIETTI DISPONIBILI

BRONSON (Ravenna)

Inizio ore 21.30
Ingresso: prevendita 22 € + dp http://bit.ly/TBJM_BRONSON o al Fargo o al Bronson Café
Cassa: 22 €
Condividi