I Marlene Kuntz nascono agli inizi degli anni Novanta da un’idea di  Riccardo Tesio e Luca Bergia, ai quali si aggiungerà poco dopo Cristiano Godano. Sabato scorso erano in concerto a Roma e noi di CSI magazine non potevamo farceli sfuggire

Per iniziare questo mini tour estivo, i Marlene Kuntz hanno scelto la location romana dell’ex scalo merci ferroviario ai confini del quartiere San Lorenzo.

Nella splendida cornice industriale, oggi riadattato a spazio mutifunzionale dove si fondono eventi culturali, arte e musica, i Marlene  Kuntz hanno riportato in scena tutta la rabbia, il sudore e il rumore del migliore rock alternativo nostrano.

A seguire il concerto per  CSI Magazine c’era l’occhio digitale di Riccardo Pani che tra  Headbanging e assoli distorti ha immortalato i migliori attimi della serata.

 

Condividi