Francisco Ibáñez Gorostidi, detto Paco ne ha di storie da cantare e da raccontare.

Paco Ibánez nasce a Valencia nel 1934, attraversa la guerra civile spagnola, il franchismo e la censura, sempre da mente libera e facendo opinione, rappresentando soprattutto il movimento esistenzialista.

L’incontro con Dalì Pablo Neruda elevano la sua scrittura compositiva ed il suo impegno culturale.

La nostra Raffaella Sottile lo ha fotografato sul palco insieme a Ginevra Di Marco a Sanremo, nel Teatro del Casinò per una produzione Club Tenco per l’evento Complice la Musica Duemiladiciotto.

Condividi