Unica data italiana per il tour europeo di The Japanese House al Circolo Magnolia di Segrate (Mi).

Noi di CSI non potevamo mancare e siamo andati a vederla con gli occhi di Simona Luchini.

The Japanese House, è il nome d’arte scelto dall’ inglese Amber Bain, ispirato da una proprietà in Cornovaglia, in passato posseduta dall’attrice Kate Winslet che ricordava le antiche case del tè giapponese e dove la cantante ha vissuto durante la sua infanzia. 

Matt Healy e George Daniel dei The 1975 l’hanno scelta come opening act dei loro show e hanno prodotto molti suoi brani. 

Nella data milanese, The Japanese House ha presentato in anteprima “Good at Falling”, il primo LP, prodotto 4 EP pubblicati da 2015 ad oggi: “Pools to Bathe In”, “Clean”, “Swim Against The Tide” e “Saw You in a Dream”. 

Opening act della serata la band synth -pop milanese Aftersalsa con il loro nuovo album “Concrete” .

di Simona Luchini

The Japanese House 

Aftersalsa

Condividi