Il Locomotiv di Bologna ha ospitato The Messthetics, band americana che propone una musica difficile ma molto intrigante, come ricorda un pò il nome. 

Gli ex Fugazi Brendan Canty e Joe Lally, riuniti dal chitarrista jazz Antony Pirog, compongono un power trio strumentale dai ritmi complessi e coinvolgenti.

La loro performance, così come il loro omonimo album, ha dimostrato una potenza e una conoscenza della musica fuori dal comune.

foto di Massimo Serena Monghini

Condividi