Il musicista John Purkey, originario di Tacoma, una cittadina dello stato di Washington, ha postato su YouTube quattro nastri inediti dei primi Nirvana che, a suo dire, gli sono state date personalmente da Kurt Cobain.

Il 2018 inizia con una splendida notizia per i fan dei Nirvana e per tutti gli appassionati di musica e reperti vintage. John Purkey è noto al pubblico della rete sia per il materiale relativo ai Nirvana che costantemente carica su un canale YouTube apposito, sia perché parla spessissimo del suo rapporto con la band, come nel libro di Nick SoulsbyI Found My Friends: The Oral History of Nirvana“.

Una di queste musicassette contiene i demo di Bleach, registrati durante la prima sessione in assoluto nel Reciprocal Recording Studio di Seattle nel 1988 con il batterista dei Melvins Dale Crover.

Un’altra include i demo di Nevermind, che hanno visto alla batteria Chad Channing per un rimpiazzo di breve durata. Channing più tardi lasciò la band durante la creazione del progetto: venne poi rimpiazzato da Dave Grohl.

L’audio è chiaramente grezzo, molti dei demo hanno visto la luce solo grazie alle numerose compilation dei Nirvana realizzate dopo la morte di Kurt Cobain.  Ma quello che più colpisce della notizia è sicuramente la scoperta di questa collezione e la storia di fondo.

Purkey suonava in diverse band di Tacoma durante il primo periodo dei Nirvana e ha visto l’evolversi della band dall’inizio. Ha raccontato diverse storie riguardo le musicassette: per esempio, ha detto di averle tenute in una scatola di metallo per anni. Addirittura una volta un monsone ha minacciato di distruggere la collezione. E ancora, una delle musicassette è stata rubata dalla macchina di un amico. Purkey ultimamente ha venduto due delle musicassette perché non si fidava di se stesso nel custodirle. Ha anche tenuto una lettera indirizzata a lui e scritta da Kurt Cobain.

In totale i demo hanno una durata di due ore. Qui di seguito i video di YouTube dove è possibile ascoltare i brani e avere più informazioni riguardo a questi.

Condividi