Quelle due, quei “quattro” e infine arriva “LEILA.

Il 23 Dicembre una giornata di giovani promesse e affascinanti conferme della musica al Columbus Bar.

E’ il giorno dei biscotti, i COOKIES di Casa Suonatori Indipendenti e DigIT.

Il Columbus Bar sul lungomare di Crotone è gremito, in programma ci sono 3 concerti.

Alle 19:30 “Quelle DueAlisea Perticone (voce) e Roberta Gerbasi (chitarra), giovanissimo duo femminile made in Calabria.

QuelleDue live @ Cookies

Nel Set acustico di 30 minuti spuntano inediti interessanti, una di questi è “Darwin” già protagonista della session Live di Casa Suonatori Indipendenti. Escono di scena tra bis applausi e forti speranze le giovani cantautrici crotonesi.

Intanto ai dischi c’è il nostro Francesco Fauci, direttamente dal Covo di Bologna, a riportarci in quella Gran Bretagna figa, che ha sfornato geni incontrastati della musica mondiale.

Arrivano le 22!

È l’ora della giovanissima band crotonese “Sad Clowns” (Mykyta Tortora chitarra e voce, Giuseppe Fontana al basso, Isacco Scarriglia è l’altra chitarra e Alessandro Franco la  batteria).

Sad Clowns live @ Cookies

Sono qui e s’impegnano a presentarci il loro primo EP “Lotus Spring”. Il gazebo riverbera intensamente per mezz’ora. I 4 ragazzi presentano in anteprima assoluta anche il loro nuovo video “Another Page Of Daily Pain” diretto da Melania Tesoriere.

I Sad Clowns lasciano il palco alla intensa e affascinate  LEILA accompagnata da quel Federico di Leo from Posiscion Tu che si posiziona ai tamburi acustici e digitali.  Un’ora sospesi tra drum machine, synth e voce celestiale che pizzica gli animi e ci far vedere il mondo dalla parte opposta,quella che sta dietro il microfono. Che sia giusta o sbagliata non si sa..ma di certo gli occhi e le orecchie di tutti erano puntati verso la ragazza dai capelli turchese.

A fotografare la splendida artista romana la nostra Giorgia Di Lascio, una gallery mozzafiato è il suo regalo di Natale.

Abbiamo passato ancora del tempo con i ragazzi dei vinili OVERDRIVE e Scenari d’Aprile che ringraziamo infinitamente, come tutto lo staff del Columbus Bar e la Famiglia Fusto che crede sempre nella musica indipendente. Grazie a tutti i ragazzi di KALABRIA INK per i regali al pubblico.

Trascorrere le ore pre- natalizie con la convinzione e il sorriso di chi crede nella musica e nelle giovani speranze. I Biscotti sono buoni quando sono caldi,  vogliamo che anche voi li mangiate con noi..ora!

BUONE FESTE !! 

Condividi