Rock The Targia ritorna con una serie di concerti spin off  tra Maggio e Luglio fino ad arrivare al vero e proprio evento del 6 Agosto.

I primi ospiti di Rock The Targia saranno i siciliani da Black Jezus che con il loro ultimo album “They can’t cage the light” hanno riscosso ampi consensi da pubblico e critica.

da Black Jezus sono Luca Impellizzeri (testi, voce e chitarre) e Ivano Amata (chitarre, synth, xilofono e drum machine), un esempio di correct mixology tra black music, cantautorato e trip hop.

They Can’t Cage the Light (Weapons of Love Records, distr. IT WHY Family Affair/Sounday), il primo album della band, uscito nel 2017 venne considerato da Stereonotte di Rai Radio 1 uno dei migliori 10 dischi italiani dell’anno. 

La location di Rock The Targia Spin Off sarà nel chiostro del bellissimo castello federiciano della Targia, nei terreni dell’azienda agricola Pupillo che ospiterà tutti gli eventi in programma.

Rock The Targia si conferma così un appuntamento fisso per la musica indipendente italiana che vedrà susseguirsi le realtà musicali più interessanti dell’anno solare appena trascorso. 

Condividi