Review

|Review| BRAND NEW FIGO: Il bello che avanza (novembre 2019)

Un trasferimento può costarti caro, come può costarti caro anche restare nelle tue convinzioni e non uscire mai di casa, senza conoscere nuova musica e senza scoprire nuovi gruppi super mega indie (per quanto ancora si parlerà di indie?) che non credevi potessero mai esistere.

Per questo questa rubrica sopravvive e continua a rigenerasi di mese in mese e sempre per questo, come un segugio, cerco sempre nuove cosette da farmi ascoltare. Bando alle ciance, cominciamo.

Galea

Cantautrice giovanissima dalla penna raffinatissima. Il suo ultimo singolo è arrivato come un fulmine a ciel sereno. Un pop che non ha nulla a che vedere con la musica usa e getta da radio. Un’artista di cui sentirete di certo parlare.

Fiori di Cadillac

Una band dal sound moderno, giusto, azzeccato e con tanto da dire. Giorgio Fucile riesce a dare un ottimo contributo a ciò che potremmo ascoltare durante tutta la giornata. Titolo azzeccatissimo e nome ancora di più. Pop o it-pop?

Martino Adriani

Con il suo ultimo singolo Bottiglie di Chianti Martino Adriani si conferma un ottimo cantautore, con una bella penna ed un qualcosa in più che molti altri non posseggono. Il suo ultimo videoclip è la ciliegina sulla torta per un’artista in crescita ed in ascesa.

di Lorenzo d’Antoni

Condividi

Comments are Closed

Theme by Anders Norén