Lasciate tutto e godetevi il secondo estratto dal live di Francesco Motta @ Liceo Classico Pitagora!

Un brano che narra di inquietudine e speranze, di delusioni ed ambizioni. Sarebbe banale definirlo un inno generazionale, preferiamo considerarlo un profondo racconto di minuti intimi.

Primo estratto.

Condividi